Vacanze a Laives

Da Vedere a Laives

Laives Ŕ ricca di luoghi da ammirare, scegliendo tra le opere d'architettura religiosa, i siti archeologici e le aziende agricole che propongono percorsi enogastronomici attraverso i quali conoscere le tradizioni del Trentino Alto Adige.

La Chiesa Parrocchialeádi Laives nelle sue forme attuali Ŕ il risultato di vari rifacimenti, il principale dei quali risalente a metÓ dell'Ottocento quando Ŕ stata ricostruita, seppure preservando l'antico campanile romanico del 1250, e l'ultimo in ordine di tempo avvenuto agli inizi del Duemila con un ampliamento in stile moderno.

Particolarmente suggestiva Ŕ anche la Chiesa di San Pietro (Peterk÷fele) che sorge al di fuori del centro abitato, abbarbicata su uno sperone roccioso dal quale veglia dall'alto il borgo di Laives fin dal Medioevo.

Tra le attrattive di Laives ricordiamo, inoltre, i siti archeologici delle capanne retiche, costruzioni risalenti all'etÓ del Ferro rinvenute in diverse zone della cittÓ ed in particolare nel Parco di Via Galizia dove si pu˛ ammirare la capanna meglio conservata. Le antichissime abitazioni del popolo dei Reti erano basilari capanne seminterrate delle quali sono giunti a noi parte dei basamenti ed in alcuni casi soltanto pietre squadrate, ma si tratta comunque di una fondamentale testimonianza della lunga storia di Laives.

Altrettanto significativi sono i Masi tipici dell'Alto Adige che ci riportano indietro nel tempo, alle tradizioni contadine di secoli fa sopravvissute grazie agli agricoltori e agli allevatori che aprono ai turisti nelle loro antiche dimore nelle quali assaporare i sapori unici dei prodotti locali dopo piacevoli paseggiate nel verde.